Beauty Beauty over 40

CHOCOLATE MAUVE NUOVE TENDENZE HAIRCOLORS

d02600c8605943848793ab5767db018a

 

ae78d6a9ec8c0530e1fcc20c09f301c6

Cambiare fuori per cambiare dentro?

Non esiste donna al mondo che quando voglia cambiare radicalmente la propria vita non parta dai capelli.
E soprattutto quando si cerca un cambiamento radicale i capelli tendono a una colorazione “rossa”, perché il rosso è passione, energia, vitalità, e spesso è proprio questo che in un cambiamento si cerca, tutta l’energia ormai sopita dal tempo.

Mi sono un po stancata del mio broux, è tempo di guardare a qualche nuova tendenza di colore, e chissà magari anche di taglio…
Per sentirsi sempre bellissime, i capelli sono una parte importantissima, non si può vestire alla moda con un taglio e un colore spenti o demodé e non bisogna aver nessuna paura di abbandonare la vecchia “noi”, chiudere un capitolo e iniziarne uno nuovo deve valere in ogni ambito, purché ovviamente taglio e colore siano di classe.

Tra le tendenze del 2017 ho deciso di provare il “chocolate mauve”, una base cioccolato (un colore che ho già utilizzato molto in passato” su cui sfumare alcune ciocche nei toni del malva.
Si realizza schiarendo alcune portandole ad una tonalità biondo chiaro su cui successivamente sarà applicata una tinta che mescola al color cioccolato di base altre tonalità, come rosso, giallo, verde, arancio e viola con la tecnica del balayage, un particolare trattamento che garantisce una stesura naturale.
Il risultato è assolutamente personalizzabile, dal riflesso più forte e deciso ad uno più delicato (quello che sceglierò io), sulla base del colore iniziale del capello e sulla base della tonalità della pelle (il colore viene scelto più o meno caldo tenendo conto anche del colore della pelle)

Un suggerimento… è un lavoro lungo e non semplice da realizzare, assicuratevi di avere un hairstylist aggiornatissimo con le nuove tecniche e le nuove tendenze perché il rischio è di uscire dal negozio assomigliando a un Uccello del Paradiso.

A chi è adatto: a tutte se realizzato in maniera misurata e elegante, no assoluto a forzature ed esagerazioni sull’intensità di colore delle ciocche sfumate.
E’ più semplice da realizzare su chi parte da una base chiara perché il lavoro da fare sarà meno lungo.
Cosa ne dite? Vi piace? 
Qualcuna di voi lo ha già provato?

Vi lascio con alcune immagini tratte dal WEB sui risultati di questa bellissima colorazione.

chocolate-mauve-hair_o_su_horizontal_fixed

df86ebd85aadcd7f4c7f492f218bc744

mauve0

f77afe0fad90e2c1e9a35ac361b0b2bb

Change off to change into?

There is no woman when he wants to radically change their lives does not start from the hair.
And especially when looking for a radical change in the hair tend to a red color “”, because red is passion, energy, vitality, and often this is what you look for a change, all the now dormant energy by time.

I’m a little tired of my Broux, it is time to look at some new color trends, and who knows maybe even cutting …
To feel more beautiful, the hair is a very important part, you can not dress fashionably with a cut and a dull color or outmoded and should not have any fear of abandoning the old “us,” close a chapter and start a new one must be true in all areas, provided of course that cut and color are classy.

Among the trends of 2017 I decided to try the “chocolate mauve”, a chocolate base (a color that I used a lot in the past “on which to fade a few strands in the mauve tones.
It is accomplished by lightening some bringing them to a light blond hue of a dye is then applied to the base that mixes chocolate brown other colors, such as red, yellow, green, orange and purple with sweeping, a special treatment that ensures a natural draft.
The result is completely customizable, from the strongest reflection and decided to a more delicate (what I shall choose I), based on the initial color of the hair and on the basis of skin color (the color is chosen more or less hot taking into account the skin Colour)

One suggestion … is a long and not easy to do, make sure you have a hairstylist aggiornatissimo with new techniques and new trends because the risk is to exit the store looking like a Bird of Paradise.

Who is right: if all achieved in a measured and elegant, absolute no to forced and exaggerations on the intensity of the gradient color strands.
It ‘easier to achieve on who starts from a clear basis for the work to be done will be shorter.
What do you think? You like it?
Do any of you have already tried?

I leave you with some images from the web on the results of this beautiful color.

 

 

No Comments Found