Fashion Fashion over 40

PERSONAL SHOPPER

img_20170121_160042_7641
I wear: pellicciotto ecologico by OVS

Mattinata dedicata a una seduta di “personal shopping” con un’amica” tra i negozi del centro di Milano.

Laura non ha bisogno di grandi stravolgimenti, conosce le regole base dello stile e le sa applicare, conosce se stessa i propri punti di forza e i propri punti da mascherare un pochino (come per tutte le donne).
Laura però ha bisogno di un’iniezione di sicurezza e di osare un po’ di più.
E a questo serve un personal shopper, non a suggerire come vestire ma ad aiutare tramite proposte di abbigliamento e consigli ad avere più fiducia in se stesse e nella propria personalità.
Senza cambiare completamente il proprio guardaroba, con aggiunte attuali si può modificare il proprio stile restando sempre attuali.

Tristissima sorpresa per quanto riguarda alcuni negozi e bistrot per me habituèe… trovare chiusi Nobile e Promod Duomo è stato veramente brutto, e stessa sorte pare toccherà a Banana Republic (così sentivo dal personale)
E’ un vero peccato perché è piacevolissimo godersi una mattinata di shopping nel più bel centro commerciale a cielo aperto della città, c’è un solo centro commerciale per caso che può fare concorrenza al quadrilatero della moda, a via Torino o a Corso Buenos Aires?
Sarà perchè per me moda, arte, cultura e design non possono scindersi, ma fare shopping all’ombra del duomo lo trovo impagabile.
Nei prossimi giorni però, voglio condurvi a fare uno shopping virtuale diverso… negozi e boutique più piccoli, lontano dai nomi standard o dalle classiche catene, abbigliamento di stile e classe alla portata di tutti.
In e fuori città, una specie di mappa dei “miei” angolini preferiti, dove pranzare/cenare, fare acquisti, bersi un caffè, scattare una foto… e perchè no… magari scambiarsi un bacio… (argentino, a buon intenditor…)

Il resoconto della giornata e della seduta di personal shopping potete seguirli sul mio profilo Instagram.

Buon weekend a tutte voi

img_20170121_155836_1341

img_20170121_155904_1271

Morning dedicated to a “personal shopping session with a friend” among the shops of Milan’s center.

Laura does not need big changes, knows the basic rules of style and know how to apply, knows itself its own strengths and their own points to mask a little bit (like all women).
Laura, however, needs an injection of safety and to dare a little ‘more.
And for this we need a personal shopper, not to suggest how to dress but to help with clothing and advice proposals to have more confidence in themselves and in their personality.
Without completely change his wardrobe, with added current you can edit your own style while remaining current.

Sad surprise regarding some shops and bistros for me … Habituee find enclosed Noble and Promod Duomo was really bad, and the same fate seems it’s up to Banana Republic (well felt by the staff)
It ‘a shame because it is pleasant to enjoy a morning of shopping in the most beautiful shopping center in the open sky of the city, there is only one mall to the event that can compete with the fashion district, Via Torino and Corso Buenos Aires?
It will be because for me fashion, art, culture and design can not separate, but to shop in the shadow of the cathedral I find it invaluable.
In the coming days, however, I want to lead you to make a different virtual shopping … smaller shops and boutiques, away from the standard names or the traditional chains, clothing style and class for everyone.
In and out of town, a sort of map of “my” favorite corners, where lunch / dinner, to shop, have a coffee, take a picture … and why not … maybe exchange a kiss … (Argentine, to the wise is ?!)

The report of the personal shopping day of the session and you can track it on my profile Instagram.

Good weekend to you all

 

No Comments Found