COME VESTIRE PER UNA FESTA ANNI ’70

DSC04240+
Per il mio look vintage anni ’70 ho scelto un top: Tally Weijl in pizzo, un gilet lungo tricot e una gonna in voile di seta corallo: Borgospesso11 e una collana regalatami da una carissima amica da un viaggio a Bali

Una festa anni ’70, un’idea grandiosa!
In fondo sono gli anni che hanno cambiato il mondo, gli anni che hanno cambiato le donne, gli anni della musica più bella di sempre, pezzi che rimarranno nella storia in eterno e che ancora qualunque età abbiate sono certa ascoltiate con la radio a tutto volume la mattina mentre andate al lavoro, ballando inevitabilmente mentre siete in coda in autostrada.
Restare ferma mentre Gloria Gaynor canta “I will survive” o “I love you Baby” è particamente impossibile, quindi se vedete in giro una matta su una Yaris azzurra che guida come Schumacher e al semaforo balla seduta al volante, state pur certe che quella sono Io!
Gli anni ’70, energia e adrenalina, quando lo stile era ancora stile, la classe era ancora una qualità importante ma ci si avviava verso una maggiore consapevolezza di se stesse.
Il nostro party venerdì è stato così, una rivisitazione di quegli anni meravigliosi, con musica e abiti il più possibile in stile.
Non è facilissimo rievocare un’epoca, vestire ispirandosi al passato senza scadere nel carnevalesco, cosa che superati i 40 consiglierei caldamente di evitare…
Per prima cosa, se ne abbiamo la possibilità cerchiamo in un mercatino del vintage, si possono trovare pezzi bellissimi e ancora attualissimi a costi accessibili, tenendo sempre presente che i nostri acquisti non devono essere finalizzati solo all’evento del momento, ma essere poi riutilizzati in altri abbinamenti (la regola del 3).
Ogni anno qualcosa che rimanda agli anni ’70 viene sempre riproposto dagli stilisti (abiti lunghi, abiti a fiori, gonnelloni, pantaloni a zampa ecc.) quindi teniamo d’occhio i nostri brand preferiti, riusciremo a comporre il giusto outfit senza spendere un capitale.

Io indecisa tra due look, alla fine ho scelto il primo, meno formale, anche se poi… a pensarci bene qualcosa lo avrei modificato, ma la festa è stata bellissima, ci siamo divertiti e caricati di energia… perchè il sole e i fiori li portiamo dentro!!!

Buona domenica a tutti voi!

DSC04243+

 

DSC04241+
Ho completato il mio outfit con un paio di sadali neri con zeppa EUROMEC e una borsa nera con frange BORGOSPESSO11

 

DSC04247+
La seconda proposta che alla fine ho ritenuto un po’ troppo formale per la serata era composta da top: H&M, gonna: Street Market via Fauche, e da collier cache Cache

A party 70s, great idea!

At the bottom are the years that have changed the world, the years that have changed the women, the years of the most beautiful music ever, pieces that will remain in history forever and still whatever age you are sure to listen to the radio at full volume in the morning and go to work, dancing inevitably while you’re in a queue on the motorway.

Those who manage to stay still while Gloria Gaynor singing “I will survive” or “I Love You Baby”, so if you see around crazy on a blue Yaris driving as Schumacher and at the lights dancing sitting behind the wheel, you can be certain that the it’s me!

The ’70s, energy and adrenaline, when the style was still style, the class was still an important quality but there was hurtling towards a greater awareness of themselves.

Our party on Friday was so, a review of those wonderful years, with the possible style music and clothes.

It is not easy to evoke an era, dress inspired by the past without falling into the carnival, which exceeded 40 would recommend strongly to avoid…

First, if we have the opportunity we seek in a market of vintage, you can find beautiful pieces and still much alive at an affordable cost, bearing in mind that our purchases should not be finalized until the event of the moment, but be recycled in other combinations (the 3) rule.Every year something that refers to the 70 is always repeated by stylists (long dresses, floral dresses, skirts, flared trousers etc.) So we keep an eye on our favorite brand, we can make the right outfit without spending a fortune .
I torn between two looks in the end I chose the former, less formal, even if you think about it … something I would have changed, but the party was beautiful, we had fun and loaded energy … because the sun flowers and bring them inside !!!

A nice Sunday to you all!

facebook-profile-picture

Silvia Ramilli

Fashion, food and Lifestyle Blogger

No Comments Yet

Comments are closed