WEEKWEND A #QCTERMEBORMIO LA MIA VALIGIA

DSC03288+

Non sono un’ansiosa, in genere no impiego settimane a preparare i bagagli, che si tratti di un week-end o di un viaggio in genere il bagaglio lo preparo il giorno prima.
Nel momento esatto in cui arriva la conferma del viaggio (biglietti, documenti, prenotazioni ecc.), io mi sento già in vacanza e prendo ogni cosa con il giusto ritmo rilassato e già vacanziero.
E se qualcosa si dovesse scordare? A meno che non si tratti dei documenti e della carte relative al viaggio, qualsiasi altra cosa al massimo si comprerà sul posto.
Non ho mai visto vacanze rovinate dall’aver scordato sul letto di casa l’accappatoio, a a meno che non siate voi a farne un’inutile tragedia.
Ci sono però alcune cose senza le quali io non potrei partire, e sono quelle piccole cose cui pongo attenzione qualche giorno prima.

LA MIA REFLEX
Perché?
Perché senza lei non vado in nessun posto, è quasi umanizzata, è parte totale di me, dove vado io lei viene con me, ho la passione delle fotografie fin da piccola, mio padre mi diede in mano una macchina fotografica la prima volta alle scuole elementari per una gita, e da li si rovinò con le sue mani…
Erano i tempi dell’analogica, delle pellicole, delle polaroid con i loro colori sbiaditi… erano altre macchine, era un’altra me.
Oggi c’è la mia Sony, il mio mondo.

IL CELLULARE
Perché?
Perché mi tiene legata al mondo, perché mi permette in pochi secondi di lavorare, rilassarmi, volare con un click ovunque, e perché quando la Sony è stanca, può scattare ottime foto anche lui.

IL TABLET
Perché?
Perché il Samsung è piccolino e per lavorare ho bisogno di un PC, piccolo, compatto, riponibile nella borsa utilizzabile ovunque.
Il mio contatto col BLOG, il mio lavoro in tempo reale.

UN PAIO DI OCCHIALI DA SOLE
Perché?
Per le levatacce dopo le notti brave a coprire le occhiaie del day after, per riparare gli occhi laserizzati nelle ore di punta quando un cappello da solo non basta, per aggiungere mistero a qualunque outfit, anche a short grunge e top slouchy, o semplicemente da usare come cerchietto stiloso quando c’è vento e i capelli ti volano davanti agli occhi.
C’è sempre un valido motivo per portare un paio di occhiali neri con se.

LA MIA AGENDA
Perché?
Per appuntami ogni singolo istante, per non perdere nemmeno un pensiero, un’immagine, una frase.
Per ricordare un nome, un ristorante, un albergo.
Per scrivere quei pensieri e ricordi che so che terrò solo per me.

UN PAIO DI SNAKERS
Perché?
Perché io senza non so viaggiare!

UN LIBRO
Perché?
Per tutti quegli attimi di relax, durante un noioso spostamento, prima di dormire, mentre prendo il sole, o mi rilasso raggomitolata in un plaid.
Per leggere d’un fiato tutti quei racconti che a casa non hai mai tempo di terminare.

LO SPAZZOLINO DA DENTI
Perché, come diceva il mitico Fiore in una sua notissima trasmissione…
“Non dimenticare lo spazzolino da denti!”

E voi?
Quali sono le cose che in viaggio non lascereste mai a casa per tutto l’oro del mondo?
Meno 2 al mio week-end di relax.
I Jeans verde giungo della foto sono uno dei nuovi acquisti di BONPRIX e saranno parte del mio bagaglio nemmeno a dirlo… CASUAL CHIC.

DSC03299++

DSC03306+

I’m not anxious, usually no use weeks to pack, whether it’s a weekend or a trip typically the baggage I prepare it the day before.
At the exact moment when comes the confirmation of the trip (tickets, documents, bookings etc.), I feel already on holiday and I take everything with the right relaxed pace and already holiday.
And if something were to forget? Unless it documents and papers related to the trip, whatever the maximum you will buy on the spot.
I’ve never seen holiday ruined from having forgotten on the bed at home robe, in less than yourself to make an unnecessary tragedy.
But there are some things without which I could not leave, and they are those little things which I pay attention a few days earlier.

MY REFLEX
Because?
Because without you I do not go nowhere, it is almost humanized, is part of the total of me, where I go she goes with me, I have a passion for photography since childhood, my father gave me a camera in my hand the first time to schools elementary for a trip, and it ruined them with his hands …
Those were the times dell’analogica, of films, polaroid with their colors faded … were other machines, was another me.
Today is my Sony, my world.

THE MOBILE PHONE
Because?
Because it keeps me connected to the world, because it allows me a few seconds to work, relax, fly with a click anywhere, and why when Sony is tired, can take good photos too.

TABLET
Because?
Because Samsung is small and to work I need a PC, small, compact, storable in the bag for use anywhere.
My contact with the blog, my work in real time.

A PAIR OF SUNGLASSES
Because?
For up early after nights out to cover the dark circles of the day after, to shade your eyes laserizzati at peak times when a hat is not enough, to add mystery to any outfit, even at short grunge and slouchy tops, or simply use as stylish circle when it is windy and the hair will fly before his eyes.
There is always a reason to bring a pair of glasses with blacks though.

MY AGENDA
Because?
For appuntami each moment, to not lose even a thought, an image, a phrase.
To remember a name, a restaurant, a hotel.
To write those thoughts and memories that I know just keep to myself.

A COUPLE OF snakers
Because?
Because I do not know without traveling!

A BOOK
Because?
For those moments of relaxation, during a boring shift, before bed, while I take the sun, or I relax curled up in a blanket.
To read in one breath all those stories that at home you never have time to finish.

TOOTHBRUSH
Because, in the words of the legendary flower in his well-known transmission …
“Do not forget your toothbrush!”

And you?
What are the things that trip never would you leave at home all the gold in the world?
Minus 2 to my relaxing weekend.
The Green Jeans photo June is one of the new BONPRIX shopping and will be part of my luggage even to say … CASUAL CHIC.

facebook-profile-picture

Silvia Ramilli

Fashion, food and Lifestyle Blogger

No Comments Yet

Comments are closed